Montirone

Disperata per la figlia malata tenta il suicidio

La giovane mamma ha assunto un massiccio quantitativo di farmaci.

Disperata per la figlia malata tenta il suicidio
Bassa, 04 Settembre 2020 ore 07:09

Disperata per la figlia malata tenta il suicidio.

Tentato suicidio

La malattia della figlia l’ha spinta a un’azione tanto forte quanto disperata: martedì mattina infatti una giovane mamma ha tentato il suicidio a Montirone.

Intorno alle 13 in via Palazzo l’attenzione di alcune persone è stata catturata da una donna distesa sull’asfalto con le gambe e braccia aperte apparentemente immobili.
Sul posto è arrivata subito anche la Polizia Locale di Montirone e lo scenario iniziale lasciava presagire a un incidente, anche se poi una volta portati i primi soccorsi alla donna ci si è subito resi conto dello stato di semi-incoscienza della giovane donna che ha tentato di farla finita ingerendo una quantità massiccia di farmaci.

L’articolo completo sul Manerbio Week in edicola da oggì, venerdì 4 settembre.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia