Cronaca
Situazioni difficili

Disordini in carcere, un detenuto da fuoco alla sua cella

Il soggetto in questione avrebbe messo in atto anche in passato situazioni simili.

Disordini in carcere, un detenuto da fuoco alla sua cella
Cronaca Brescia, 20 Aprile 2022 ore 08:51

Ancora disordini si sono registrati all'interno del carcere di Brescia "Nerio Fischione".

Caos generale

L'ultimo in ordine di tempo è avvenuto nella mattinata di ieri (martedì 19 aprile) intorno alle 11 ed ha visto come protagonista un detenuto dare in fiamme la propria cella provocando panico nell'intera struttura penitenziaria che è risultata così avvolta dal fuoco. A ciò si è inoltre aggiunta l'ira degli altri detenuti che hanno inveito contro l'uomo che ha acceso il fuoco. Quest'ultimo peraltro già noto per aver dato vita a situazioni simili in passato.

In Pronto Soccorso

Non solo disagi, si sono infatti registrate anche conseguenze a livello di salute per i poliziotti lì presenti i quali sono stati trasportati al Pronto soccorso degli Spedali Civili di Brescia: sono stati a loro riscontrati intossicazione e traumi alle braccia. Ad intervenire sulla difficile situazione l'Fp-Cgil  che ha sottolineato come sia urgente un intervento da parte dell'Amministrazione Penitenziaria al fine di allontanare i soggetti non rispettosi delle regole.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie