Menu
Cerca
CAZZAGO SAN MARTINO

Discarica Macogna: sentenza storica dice no al triplicamento dell’eluato

Una vittoria per il Comune, i residenti della Pedrocca (frazione ove si trova la cava) e l’ex sindaco Antonio Mossini, da anni in prima linea in difesa dell'area.

Discarica Macogna: sentenza storica dice no al triplicamento dell’eluato
Cronaca Sebino e Franciacorta, 31 Marzo 2021 ore 16:30

Fu l’Amministrazione Foresti a concedere attraverso una scrittura privata datata marzo 2003 l’ampliamento della zona estrattiva.

Discarica Macogna: sentenza storica dice no al triplicamento dell’eluato

Una sentenza storica che fa giurisprudenza: il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso “anti Macogna” presentato dal Comune, bocciando di fatto la procedura che aveva permesso alla Provincia di dare il là alle operazioni di ampliamento della discarica.

La decisione del Consiglio di Stato obbliga la Provincia a convocare i sindaci dei Comuni coinvolti ogni qualvolta ci siano variazioni sostanziali al piano.
Scongiurato, quindi, il pericolo del triplicamento dell’eluato, i cui livelli saranno monitorati periodicamente verificando non vi siano danni relativi all’inquinamento delle falde acquifere.

Il servizio completo nell’edizione di ChiariWeek in edicola da venerdì 2 aprile.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli