Cronaca
un brutto imprevisto

Disavventura per due sacerdoti, dalla vacanza al ricovero in ospedale

All'origine del ricovero un'intossicazione da monossido di carbonio.

Disavventura per due sacerdoti, dalla vacanza al ricovero in ospedale
Cronaca Valli, 12 Gennaio 2022 ore 11:03

Una brutta disavventura per due sacerdoti dell'alta Valle Camonica.

Di chi si tratta

Si tratta di don Ermanno Magnolini (68 anni) e don Oscar Ziliani (56 anni). Il primo originario di Artogne e dal 2019 parrocco di Berzo e di Monte Berzo; il secondo originario di Sale Marasino e parroco di Vezza e di Incudine. Sono stati travolti dalla disavventura nella quiete di alcuni giorni di riposo nel senese.

Il ricovero

L'allarme è scattato alle 12 di ieri (martedì 11 gennaio): i due parroci infatti sono stati trovati in uno stato di intossicazione da monossido di carbonio molto probabilmente a causa del malfunzionamento di una stufa. In un primo momento sono stati trasportati al più vicino ospedale a Siena. Successivamente è stato reso necessario il trasferimento in eliambulanza all'ospedale di Grosseto dove risultano ricoverati in camera iperbarica.

Necrologie