Cronaca

Difende la figlia: aggredita da un trans

Difende la figlia: aggredita da un trans
Cronaca Montichiari, 02 Ottobre 2017 ore 16:30

Aveva tentato di approcciarsi alla figlia adolescente e lei, ha deciso di difenderla ricevendo in cambio un pugno.

Questo è quanto successo a San Faustino a Brescia. Il protagonista è un transessuale brasiliano di 49 anni clandestino in Italia.

La madre aveva detto alla ragazza di nascondersi in un bagno sito all’interno del bar mentre lei veniva aggredita.

Subito allertati gli agenti della Locale che hanno trovato l’uomo ubriaco. Le due donne sono state poi soccorse.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie