Garda

Desenzano, Malinverno in difesa degli agenti di Polizia Locale

"Chi aveva ripreso le due scene e condiviso il video dandolo in pasto alle critiche, sia quelle riferite alla fuga del pregiudicato sia quelle legate alla violenza subita dai due agenti, è stato segnalato e mi muoverò legalmente affinché altri episodi simili non riaccadano"

Desenzano, Malinverno in difesa degli agenti di Polizia Locale
Garda, 18 Agosto 2020 ore 13:55

Desenzano, Malinverno in difesa degli agenti di Polizia Locale.

Aggressioni

Il sindaco Guido Malinverno, in compagnia del comandante della Polizia Locale Carlalberto Presicci e il vice comandante Gianfranca Bravo, ha indetto una conferenza stampa in merito a due episodi avvenuti di recente che hanno visto protagonisti alcuni agenti durante le attività di controllo sulle strade. Il primo, accaduto circa due settimane fa, è stato anche ripreso e condiviso sui social e ha visto un uomo, già conosciuto dagli agenti perchè pregiudicato, fuggire dopo un controllo vicino a piazza Feltrinelli. Il secondo, risalente alla notte di Ferragosto, ha visto invece un giovane residente in provincia di Milano aggredire fisicamente due agenti dopo che questi gli avevano comunicato il ritiro della patente a causa del suo tasso alcolemico.

Il sindaco Malinverno

“In questi giorni abbiamo assistito a commenti negativi da parte di alcune persone soprattutto sui social – ha commentato il sindaco Malinverno – E questo non è da tollerare perchè condividere video sui social in cui si criticano e deridono le forze dell’ordine non è rispettoso nei confronti del loro lavoro. Come primo cittadino rimango sempre al loro fianco e esprimo tutta la mia solidarietà. Da questo punto di vista, chi aveva ripreso le due scene e condiviso il video dandolo in pasto alle critiche, sia quelle riferite alla fuga del pregiudicato sia quelle legate alla violenza subita dai due agenti, è stato segnalato e mi muoverò legalmente affinché altri episodi simili non riaccadano”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia