Cronaca
Scippato

Derubato del cellulare da tre ragazzi in bicicletta

Il racconto della mamma del 18enne di Palazzolo, angosciata per quanto accaduto.

Derubato del cellulare da tre ragazzi in bicicletta
Cronaca Oglio, 01 Ottobre 2022 ore 08:15

Tutto è successo talmente in fretta che il 18enne palazzolese vittima di uno scippo in zona stazione è rimasto sconvolto, senza parole, e pure arrabbiato per la sua incapacità di reagire, di evitare che lo smartphone gli venisse strappato letteralmente dalle mani.

Derubato del cellulare da tre ragazzi in bicicletta

A raccontare la vicenda è stata la madre del giovane, che trovandosi in questi giorni lontana da Palazzolo ha vissuto momenti di vera apprensione non riuscendo a mettersi in contatto telefonico con il figlio. Il ragazzo era uscito di casa intorno alle 20 (i fatti risalgono al 27 settembre) per comprarsi un kebab. "Mio figlio in questi giorni è a Palazzolo col padre, ma io sono molto apprensiva e quindi gli ho chiesto di chiamarmi appena rientrato", ha raccontato la donna. Il 18enne, infatti, era uscito da solo e mentre era al telefono con un’amica, tre ragazzi in bici (uno da solo e due sulla stessa bicicletta) sono passati a tutta velocità e gli hanno portato via il cellulare (un IPhone). "Sono andata nel panico perché lui non mi richiamava, ho provato a chiamarlo io ma il telefono era spento, ed era strano: lui ce l’ha sempre acceso", ha proseguito la madre, che si è dunque messa in contatto con l’ex marito. Per fortuna, mentre i due parlavano al telefono, il figlio è rientrato a casa e ha raccontato quello che gli era successo. "Almeno non è stato minacciato o peggio, e sta bene", ha sottolineato la madre. Resta, ovviamente, il rammarico per il furto subito e per un'esperienza indubbiamente poco piacevole, sia per il ragazzo che per la sua famiglia.

Seguici sui nostri canali
Necrologie