Ghedi

Derubano i clienti dei supermercati, denunciata una coppia di borseggiatori

La donna sottraeva i portafogli alle vittime, quasi sempre anziane, e insieme al complice si recava negli sportelli Atm per prelevare utilizzando le carte.

Derubano i clienti dei supermercati, denunciata una coppia di borseggiatori
Cronaca 05 Dicembre 2020 ore 12:55

I Carabinieri di Ghedi hanno individuato e denunciato a piede libero una coppia, entrambi di nazionalità bulgara (lei classe 97, lui classe 62), che aveva portato a termine diversi borseggi presso supermercati della bassa bresciana nelle ultime settimane, effettuando altresì successivi prelievi fraudolenti di contante.

Rubava i portafogli nei supermercati

La donna, peraltro in stato interessante, era solita individuare all’interno di un supermercato una vittima - in genere anziana – che faceva la spesa riponendo la borsa appesa sul carrello. Approfittando di un momento di distrazione sfilava il portafoglio, usciva dal supermercato e, unitamente al complice che l’attendeva all’esterno in macchina, si portava presso i vicini Atm per il prelievo fraudolento dalle carte bancomat utilizzando il numero pin che in genere gli anziani scrivono in un foglietto riposto nel portafoglio.

Le indagini

Dopo le denunce ricevute nei giorni scorsi, i carabinieri hanno visionato le immagini dei circuiti di video sorveglianza, individuando l’autovettura e la coppia che, proprio nella giornata di ieri e in occasione di un mirato servizio, è stata sorpresa a Ghedi nei pressi di un Atm con in possesso il portafoglio sottratto poco prima ad una 60enne del posto che stava facendo la spesa in un supermercato. Entrambi denunciati a piede libero, dovranno rispondere di tre episodi di furto, ma le indagini proseguono al fine di accertare ulteriori e analoghi episodi riconducibili agli stessi.

Necrologie