Cronaca
Allontanamento dai luoghi pubblici

Daspo urbano per un quarantenne di Isorella

Aveva fatto esplodere colpi d'arma da fuoco contro una abitazione.

Daspo urbano per un quarantenne di Isorella
Cronaca Bassa, 14 Novembre 2021 ore 09:08

I carabinieri della stazione di Isorella hanno dato esecuzione nei confronti di un quarantenne del luogo al provvedimento di daspo urbano (daspo Willy). Aveva fatto esplodere colpi d'arma da fuoco contro un'abitazione.

Daspo urbano per un quaanenne di Isorella

Il provvedimento, che ha la durata di un anno, è stato emesso dal Questore di Brescia su richiesta del predetto Comando Stazione e impone al destinatario il divieto d’accesso  a tutti gli esercizi pubblici e ai locali di pubblico intrattenimento del comune di Isorella, nell'orario compreso fra le 17 e le 7 del giorno successivo.

Le motivazioni

Alla base vi è l’episodio ricostruito dai carabinieri del luogo lo scorso giugno, quando il soggetto, dopo essersi allontanato da un pub, pè tornato a casa, ha preso un fucile da caccia ed è tornato nei pressi del pub esplodendo due colpi d’arma da fuoco contro un'abitazione.

In caso di violazione, il 40enne potrà essere sanzionato con  la reclusione da sei mesi a due anni e la multa da 8.000 euro a 20.00 euro.

Necrologie