Menu
Cerca
Asst del Garda

Dal primo marzo il Sert/Noa di Salò sarà trasferito a Prevalle

Confermati nella nuova sede i servizi e le attività attivi nel Sert/Noa di via Umberto I a Salò.

Dal primo marzo il Sert/Noa di Salò sarà trasferito a Prevalle
Cronaca Garda, 26 Febbraio 2021 ore 13:10

Il Sert( Servizi per le Tossicodipendenze) / Noa (Nuclei Operativi Alcoldipendenza) verrà trasferito dai locali di via Umberto I a Salò in via Giuseppe Mazzini 47 a Prevalle.

Verrà ospitato nel Presidio Ospedaliero Territoriale

A partire dal prossimo primo marzo il Sert/Noa di Salò sarà trasferito a Prevalle all’interno del Presidio Ospedaliero Territoriale ubicato in Via Giuseppe Mazzini al civico 47 dove, dallo scorso mese di dicembre, sono attivi l’Unità Operativa Riabilitazione Specialistica (attualmente convertita covid), gli Ambulatori di Fisiatria con il Servizio di Riabilitazione e la Comunità Riabilitativa al Alta assistenza.

Perché verrà trasferito?

La scelta di trasferire il Sert/Noa a Prevalle è stata dettata dalla richiesta, avanzata dall’Amministrazione Comunale di Salò, di tornare in possesso dei locali precedentemente concessi in uso e dalla prossimità della struttura di Prevalle rispetto ad altri immobili nella disponibilità di Asst Garda. Sono confermati, nella nuova sede, i servizi e le attività attivi nell’attuale Sert/Noa salodiano nonché i riferimenti di contatto: telefono 030.9116780 e mail: sert.prevalle@asst-garda.it – noa.prevalle@asst-garda.it

I servizi offerti al Sert/Noa

Il Noa è il servizio territoriale del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze che si rivolge a chiunque abbia problemi legati all’uso di alcol e tabacco.

I servizi offerti riguardano: diagnosi multidisciplinare dell’abuso/dipendenza da alcol; diagnosi patologie correlate all’uso di alcol; prelievi ematochimici ed esami tossicologici; counselling sanitario; terapia farmacologica; programmazione ricoveri ospedalieri; consulenza infermieristica ed educazione sanitaria per il paziente e la famiglia; psicoterapia individuale, familiare e di gruppo; consulenza psicologica; colloqui di sostegno psicologico, sociale ed educativo; interventi educativi individuali e familiari; orientamento ai gruppi di auto-aiuto; consulenza per l’avviamento a strutture terapeutiche e/o riabilitative; certificazione a scopo medico legale; certificazioni per accesso ad interventi di assistenza sociale; inquadramento del caso nel contesto familiare e sociale e colloqui psico-sociali; consulenza sugli aspetti sociali e legali della genitorialità in persone alcol dipendenti; accompagnamento all’inserimento in comunità terapeutiche ed in centri di pronta accoglienza; inserimento lavorativo protetto in cooperative di lavoro; programma a seguito di segnalazioni da parte della Commissione Medico Legale Patenti; interventi di prevenzione diretti a specifici gruppi sociali o alla collettività; gestione gruppi di supporto e informativi rivolti ad alcol dipendenti, coppie e familiari e programma in ottemperanza alle prescrizioni del Tribunale Ordinario/U.E.P.E. (Ufficio Esecuzione Penale Esterna).

Necrologie