Menu
Cerca

Dagli insulti ai sassi Lite furibonda tra marocchini a Chiari

Un'auto è stata danneggiata. I carabinieri hanno portato in caserma un nordafricano irregolare.

Dagli insulti ai sassi Lite furibonda tra marocchini a Chiari
Cronaca Bassa, 08 Agosto 2018 ore 10:16

Dagli insulti ai sassi: lite furibonda tra marocchini a Chiari. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

Dagli insulti ai sassi Lite furibonda tra marocchini a Chiari

Il fatto è successo lunedì sera in piazza del Granaio, vicino alla stazione ferroviaria di Chiari. A quanto pare due nordafricani hanno iniziato a litigare e uno dei due, già noto alle Forze dell'Ordine, ha lanciato dei sassi verso l'altro uomo danneggiando anche un'auto parcheggiata in quella zona. Non ci sono stati feriti gravi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Rudiano che hanno portato in caserma il marocchino classe 1978 irregolare e senza fissa dimora sul territorio. I residenti sono esasperati e arrabbiati e chiedono un intervento immediato. Questo è solo uno dei tanti episodi che si verificano in quella zona.

 

Necrologie