SPORT

Da Rovato a Cortina: la storia di Angelo Delpanno ai Mondiali di Cortina

"Nonostante la situazione generale sia complicata, a conti fatti per noi è stata la stagione dove abbiamo lavorato meglio" ha raccontato.

Da Rovato a Cortina: la storia di Angelo Delpanno ai Mondiali di Cortina
Cronaca Sebino e Franciacorta, 26 Febbraio 2021 ore 08:00

Da Rovato a Cortina: la storia di Angelo Delpanno ai Mondiali di Cortina. In questo momento si trova a fianco dei grandi nomi dello sci alpino.

Da Rovato a Cortina: la storia di Angelo Delpanno ai Mondiali di Cortina

di Valentina Pitozzi

Siamo a ben due stagioni compromesse sulle piste per gli appassionati di sci e sport invernali, ma nonostante le limitazioni imposte dal Coronavirus c’è chi ha potuto vivere da vicino la cosiddetta “zona bianca”.
Angelo Delpanno, rovatese classe 1992, è tra questi.
Ex agonista di sci alpino, è diventato maestro di sci appena finita la scuola superiore e ora si trova ai Mondiali di Cortina d’Ampezzo dove porta avanti le attività di bootfitter, skiman, centro test Blizzard e Maplus.

Tanti i bivi che gli si sono presentati in questi anni e negli ultimi mesi: un vero e proprio slalom il suo, ma al posto di una serie di porte ci sono state scelte importanti, test e intuizioni da affrontare.
A raccontarcelo è stato proprio lui, direttamente dal cancelletto di partenza della Coppa del Mondo.

Il servizio completo nell'edizione di ChiariWeek in edicola da oggi, venerdì 26 febbraio.

Necrologie