Menu
Cerca

Da Coccaglio a Roma per Santo Paolo VI

Il servizio completo è sul numero di Chiariweek in edicola venerdì.

Da Coccaglio a Roma per Santo Paolo VI
Sebino e Franciacorta, 25 Aprile 2018 ore 18:25

Da Coccaglio a Roma per Santo Paolo VI. Dopo oltre 40 anni, i coccagliesi hanno deciso di tornare in Vaticano per onorare ed essere presenti alla santificazione del pontefice che incontrò i marciatori nel 75.

Da Coccaglio a Roma per Santo Paolo VI

Erano poco più di trenta, accompagnati dal curato don Mario Pelizzari, i partecipanti alla prima Marcia della solidarietà Coccaglio-Roma che, nell’agosto del 1975, Papa Paolo VI accolse in udienza privata a Castel Gandolfo.

Ora, dopo oltre 40 anni, i coccagliesi hanno deciso di tornare in Vaticano per onorare ed essere presenti alla santificazione del pontefice che incontrò i marciatori ed ex compaesani coccagliesi.

In partenza il 19 ottobre

Partendo da Concesio e Coccaglio il 19 ottobre, ripercorreranno la stessa via del 1975. I volontari si organizzeranno in diversi gruppi formati da marciatori, camminatori, ciclisti e accompagnatori che, in poco più di 30 ore, raggiungeranno piazza San Pietro in occasione della cerimonia di santificazione del 21 ottobre. La partecipazione è libera e tutti possono aderire all’iniziativa.

Per sabato prossimo alle 16 alla Casa della solidarietà è stata indetta una riunione organizzativa per illustrare nei particolari il programma e per raccogliere le adesioni. Gli interessati possono contattare Lino Lovo al 335.5477413.

Il servizio completo è sul numero di Chiariweek in edicola venerdì.

Necrologie