Cronaca
LA VISITA

Da Castegnato al Presidente donato un kaki in segno di pace e resistenza

Il consigliere Bonomelli:"Piantando questo albero si manterrà vivo il legame tra la comunità di Castegnato e il Presidente, col fine di perseguire la pace e la fratellanza tra i popoli".

Da Castegnato al Presidente donato un kaki in segno di pace e resistenza
Cronaca Sebino e Franciacorta, 06 Aprile 2022 ore 11:11

La cerimonia di consegna e piantumazione è avvenuta in questi giorni nella dimora presidenziale di Castelporziano.

Da Castegnato al Presidente donato un kaki in segno di pace e resistenza

Ora un kaki della pace dimora nel giardino del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Castelporziano.
Castegnato, che fa parte del Coordinamento nazionale enti locali per la pace e i diritti umani, ha infatti donato la pianta simbolo per antonomasia di pace e speranza al Presidente per ringraziarlo della sua visita in Franciacorta nel novembre 2020.

"Mai come ora questo albero speciale poteva portare il suo messaggio di pace e resistenza in un luogo così significativo" ha dichiarato il consigliere Giulia Bonomelli con delega ai progetti per la pace.
Un dono che è stato anche un atto di profonda riconoscenza nei confronti di Mattarella che con il suo arrivo a sorpresa a Castegnato aveva dimostrato grande profonda umanità e sensibilità in una terra duramente colpita dalla pandemia.

 

Il servizio completo nell'edizione di ChiariWeek in edicola da venerdì 8 aprile.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie