Cronaca
i dati di giovedì 9 dicembre

Covid, 237 nuovi casi nel Bresciano, 1.487 in Lombardia e 12.527 in Italia

Numeri in calo a tutti i livelli, da rapportare però al minor numero di tamponi effettuati ieri. Salgono invece il tasso di posività e i ricoveri.

Covid, 237 nuovi casi nel Bresciano, 1.487 in Lombardia e 12.527 in Italia
Cronaca Brescia, 09 Dicembre 2021 ore 17:55

Covid: 237 nuovi casi nel Bresciano, 1.487 in Lombardia e 12.527 in Italia. Sono i numeri di oggi, giovedì 9 dicembre, sul fronte Coronavirus. Dati in calo a tutti i livelli, da rapportare però dal minor numero di tamponi effettuato durante la giornata di ieri (come sempre, dopo i festivi). Non cala dunque la risalita del virus come evidenziato anche dal tasso di positività nazionale, al 4%, e dall'aumento dei ricoveri in terapia intensiva.

Brescia e la Lombardia

Il report a Brescia e provincia segnala oggi 237 nuovi casi contro i 445 di mercoledì (martedì 325, lunedì 131 domenica 337, sabato 317, venerdì 348 e 337 giovedì scorso  337). Per quanto riguarda la Lombardia ci sono 1.487  nuovi casi contro i 3.373 di mercoledì (martedì 2.783, lunedì 1.005, domenica 2.628, sabato 2.990, venerdì 2.809 e 2.620 giovedì scorso).

I dati in Lombardia

I nuovi casi positivi: 1.487 (ieri 3.373); i tamponi processati 50.122 (ieri 112.492) con il tasso di positività al 2,7% (ieri 3%); i decessi: 20 (ieri 25), mentre dall’inizio della pandemia sono 34.524; i ricoverati in terapia intensiva: 136 (+8); i ricoverati in reparto: 1.084 (+18).

I nuovi casi per provincia

Bergamo: 103; Brescia: 237 (dall'inizio della pandemia sono 120.097); Como: 86; Cremona: 24; Lecco: 39; Lodi: 11; Mantova: 59; Milano: 414; Monza e Brianza: 191;  Pavia: 43; Sondrio: 45; Varese: 180.

La situazione in Italia

Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati 12.527 nuovi positivi (ieri 17.959). Sono stati effettuati 312.828 tamponi (ieri 564.698) con il tasso di positività al 4% (ieri 3,18%). Le vittime in Italia sono 79 (ieri 86), mentre dall'inizio della pandemia sono 134.551. I ricoverati in terapia intensiva sono 811 (+69), mentre in reparto 6.333 (+234). La regione con il maggior numero di nuovi casi è il Veneto con 1.928 nuovi positivi, seguito da Emilia Romagna 1.656, Lombardia 1.486, Lazio 1.376,  Piemonte 1.215 e Campania 776.

Necrologie