VERIFICHE A TAPPETO

Coste di Sant'Eusebio: maxi controlli della Polizia stradale ai motociclisti

Fino a metà settembre il prefetto replicherà il dispositivo di controllo congiunto già adottato nel 2019.

Coste di Sant'Eusebio: maxi controlli della Polizia stradale ai motociclisti
Cronaca 31 Luglio 2021 ore 10:22

L'operazione coinvolge i Comuni di Agnosine, Odolo, Vallio Terme, Caino, Iseo e Polaveno e rafforza l'azione degli autovelox installati.

Coste di Sant'Eusebio: maxi controlli della Polizia stradale ai motociclisti

Sono già decine i motociclisti fermati questa mattina all'altezza delle celebri Coste di Sant'Eusebio.
Dall'inizio dell'estate, infatti, si sono inaspriti i controlli su una delle strade più amate dai centauri nel bresciano e anche questo fine settimana l'attenzione delle autorità sarà massima.

A decidere per "le maniere forti" la Prefettura in seguito alle ripetute lamentele dei sindaci di Agnosine, Odolo, Vallio Terme, Caino, Iseo e Polaveno.
Così ogni week-end dal venerdì alla domenica fino a metà settembre, l'intera zona sarà presidiata dalla polizia locale anche con pattuglie "in borghese".
Un'operazione finalizzata a limitare l'eccesso di velocità sulle strade ed eventuali incidenti.

Necrologie