I dati di domenica 21 giugno

Coronavirus: solo 128 casi in Lombardia, ma 37 sono a Brescia e provincia

Notizie incoraggianti arrivano dal numero dei pazienti ricoverati: 53 in terapia intensiva (uno meno di ieri), 1.260 nei reparti di degenza (141 meno di sabato).

Coronavirus: solo 128 casi in Lombardia, ma 37 sono a Brescia e provincia
Brescia, 21 Giugno 2020 ore 19:49

Coronavirus: solo 128 casi in Lombardia, ma 37 sono a Brescia e provincia. Era da tempo che nella nostra regione non si verificavano così pochi casi (ieri erano 165), il problema è che ben 37 si sono registrati a casa nostra, nel Bresciano (ieri erano stati 27). “Su 128 casi positivi registrati oggi, 53 derivano da tampone a seguito di positività al test sierologico, mentre 51 risultano debolmente positivi. Notizie incoraggianti arrivano dal numero dei pazienti ricoverati, comunicato dal coordinamento della rete ospedaliera lombarda: 53 in terapia intensiva, (1 meno di ieri), 1.260 nei reparti di degenza (141 meno di ieri). I decessi sono stati 13”. Cosi’ l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, ha commentato i dati di oggi, domenica 21 giugno.

I dati della Regione di domenica

Tamponi effettuati: 7.825 , totale complessivo: 956.959; attualmente positivi: 13.843 (-68), totale complessivo dei positivi riscontrati in Lombardia dall’inizio della pandemia a oggi: 92.968; i nuovi casi positivi: 128; i guariti/dimessi: 183, totale complessivo: 62.555; in terapia intensiva: 53 (-1), i ricoverati non in terapia intensiva: 1.260 (- 141). I decessi: 13, totale complessivo: 16.570.

I casi per provincia con la differenza rispetto a ieri

Milano 24.161 (+31) di cui 10.274 (+18) a Milano città

Bergamo 14.120 (+24)

Brescia  15.479 (+37)

Como 4.053 (+2)

Cremona 6.577 (+1)

Lecco 2.817 (+2)

Lodi 3.557 (+3)

Mantova 3.444 (+4)

Monza e Brianza 5.731 (+4)

Pavia 5.542 (+9)

Sondrio 1.567 (+4)

Varese 3.857 (+3)

2.063 sono in fase di verifica.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia