I dati di lunedì 21 dicembre

Coronavirus, si dimezzano i tamponi e crollano i contagi in Lombardia

Nella nostra regione siamo sotto quota mille nuovi casi (950 contro i 1.795 di ieri), mentre nel bresciano il calo non è così sensibile (157 contro i 242 di domenica).

Coronavirus, si dimezzano i tamponi e crollano i contagi in Lombardia
Cronaca Brescia, 21 Dicembre 2020 ore 17:27

Coronavirus: 157 nuovi contagiati nel Bresciano, 950 in Lombardia e 10.872 in Italia. Sono i dati di oggi, lunedì 21 dicembre, sul fronte Covid-19. Come sempre il lunedì, crolla il numero dei nuovi positivi, ma è proporzionale al basso numero di tamponi processato (oggi in Lombardia 10.587 contro i 22.421 di ieri, in Italia oggi 87.889, ieri 137.420). In ogni caso anche oggi nella nostra regione continuano a diminuire i ricoverati, sia in terapia intensiva che in reparto, e scende notevolmente il numero delle vittime.

Brescia e la Lombardia

Il report di Regione Lombardia segnala oggi 157 nuovi contagiati a Brescia e provincia contro i 242 di domenica (sabato 248, venerdì 252 , giovedì 306, mercoledì 375, martedì 89 e lunedì scorso 141). Per quanto riguarda la Lombardia ci sono 950 nuovi contagiati contro i 1.795 di domenica (sabato 1.944, venerdì 2.744, giovedì 2.730, mercoledì 2.994, martedì 2.404 e lunedì scorso 945).

Coronavirus, i dati di oggi in Lombardia

  •  i tamponi effettuati: 10.587
  •  i nuovi casi positivi: 950
  •  i guariti/dimessi totale complessivo: 374.434 (+8.376)
  •  in terapia intensiva: 561 (-22)
  •  i ricoverati non in terapia intensiva: 4.232 (-109)
  • i decessi: 41, totale complessivo: 24.420 (in Italia 415 per un totale di 69.214).

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 426;
  • Bergamo: 72;
  • Brescia: 157 (dall'inizio della pandemia sono 39.538);
  • Como: 31;
  • Cremona: 9;
  • Lecco: 19;
  • Lodi: 15;
  • Mantova: 54;
  • Monza e Brianza: 92;
  • Pavia: 35;
  • Sondrio: 1;
  • Varese: 14.

Coronavirus, i numeri in Italia

Il ministero della Salute oggi segnala 10.872 nuovi contagiati in Italia contro i 15.104  di domenica (sabato 16.308, venerdì 17.992, giovedì 18.236, mercoledì 17.572, martedì 14.844 e lunedì scorso 12.030). Il Veneto è sempre la regione più colpita con 2.583 nuovi positivi, a seguire Emilia Romagna 1.594, Lazio 1.2058, Lombardia 950, Puglia 788, Campania 691, Piemonte 611, Sicilia 792 e Toscana 452.

Necrologie