Cronaca
I dati di martedì 2 febbraio

Coronavirus, scende il contagio nel Bresciano e in Lombardia

Dati confortanti, soprattutto perché sono stati processati più tamponi. Salgono i positivi in Italia, ma il tasso cala al 3,9%.

Coronavirus, scende il contagio nel Bresciano e in Lombardia
Cronaca Brescia, 02 Febbraio 2021 ore 18:17

Coronavirus: 114 nuovi contagiati nel Bresciano, 912 in Lombardia e 9.660 in Italia. Sono i numeri di oggi, martedì 2 febbraio, sul fronte Covid-19. Scendono i positivi nella nostra zona e a livello regionale, mentre salgono in Italia, stavolta a fronte di un maggior numero di tamponi processato. Per quanto riguarda la nostra regione ne sono stati analizzati 22.699 contro i 17.151 di ieri, con un rapporto tamponi/positivi che cala al 4% (ieri 6,3%).

Brescia e la Lombardia

Il report della Regione segnala oggi 114 nuovi contagiati a Brescia e provincia contro i 169 di lunedì (domenica 362, sabato 374, venerdì 409, giovedì 419, mercoledì 474 e martedì scorso 188). Per quanto riguarda la Lombardia ci sono 912 nuovi positivi contro i 1.093 di lunedì (domenica 1.438, sabato 1.832, venerdì 1.900, giovedì 2.603, mercoledì 2.293 e martedì scorso 1.230). Tornano a scendere i ricoverati in terapia intensiva, mentre crescono quelli in reparto.

I dati di oggi

  • i tamponi effettuati: 22.699 (ieri 17.151)
  •  i nuovi casi positivi: 912 (di cui 47 debolmente positivi)
  • i guariti/dimessi totale complessivo: 466.287 (+2.765), di cui 3.077 dimessi e 463.210 guariti
  • in terapia intensiva: 361 (-10)
  • i ricoverati non in terapia intensiva: 3.544 (+55)
  • i decessi: 63 (ieri 52),  totale complessivo: 27.213

I nuovi casi per provincia

Milano: 313 di cui 149 a Milano città; Bergamo: 16; Brescia: 114 (dall'inizio della pandemia sono 52.658); Como: 67; Cremona: 17; Lecco: 35; Lodi: 25; Mantova: 52; Monza e Brianza: 45; Pavia: 80; Sondrio: 50; Varese: 66.

Coronavirus, i numeri in Italia

Il Ministero della Salute oggi segnala 9.660 nuovi contagiati in Italia contro i 7.925 di lunedì (domenica 11.252, sabato 12.715, venerdì 13.574, giovedì 14.372, mercoledì 15.204 e martedì scorso 10.593). La Sicilia è la regione più colpita con 984 nuovi contagiati, a seguire Campania 919, Lombardia 912, Emilia Romagna e Puglia 879, Lazio 842, Piemonte 765, P.A. Bolzano 639 e Veneto 621. Sono stati processati 244.429 tamponi (ieri 142.419) per un tasso del 3,9%, mentre le vittime in Italia sono 499 (ieri 329), per un totale di 89.344.

Necrologie