Castrezzato

Coronavirus: nuovi provvedimenti del sindaco per evitare i contagi

Il sindaco Giovanni Aldi ha l'obiettivo di fermare gli assembramenti sul territorio di Castrezzato. Previste multe per il mancato rispetto delle regole.

Coronavirus: nuovi provvedimenti del sindaco per evitare i contagi
Cronaca Bassa, 16 Febbraio 2021 ore 18:45

AGGIORNAMENTO: Da domani Castrezzato passa in zona rossa - Lo ha annunciato anche Fontana

Il sindaco Giovanni Aldi ha firmato una nuova ordinanza per cercare di evitare il propagarsi dei contagi di Coronavirus un paese. Aveva già chiuso le scuole e i parchi.

Coronavirus: nuovi provvedimenti del sindaco per evitare i contagi

Ordinanza Contingibile e Urgente in materia di tutela della Salute Pubblica in spazi aperti al pubblico: è quella firmata dal sindaco di Castrezzato, Giovanni Aldi. Questa è appena stata pubblicata in albo pretorio. A seguito dell'arrivo della variante inglese e il dilagarsi dei contagi, il primo cittadino aveva già chiuso i parchi e le scuole.

L'ordinanza

Nell'ordinanza è indicato che: il sindaco ordina su tutto il territorio comunale di Castrezzato,in area aperte al pubblico, a decorrere dal 17/02/2021 e fino al 28/02/2021 il divieto dei seguenti comportamenti:

1)riunirsi in due o più persone mantenendo una distanza inferiore a metri 2 l’una dall’altra;

2)consumare cibi o bevande, nonché fumare sigarette o simili, in presenza di più di due persone, comunque mantenendo una distanza non inferiore a metri 2 l’una dall’altra in quanto non verrebbe indossata correttamente la mascherina;

3)consumare cibi o bevande,nonché fumare sigarette o simili, ad una distanza inferiore di metri 10 dall’ingresso dei pubblici esercizi e degli esercizi commerciali per evitare l’intralcio alle persone in transito

Le Forze dell’Ordine, competenti territorialmente, sono incaricate di vigilare sull'osservanza della presente ordinanza.

Attenzione alle multe

La mancanza del rispetto delle regole prevede anche multe. Il sindaco "avverte che, salvo che il fatto non costituisca più grave reato, il mancato rispetto della presente ordinanza è punito ai sensi del comma 1 dell’art. 4, del D.L. n. 19/2020 e successive modificazioni, con la sanzione amministrativa da € 400/00 a € 3.000/00, secondo le modalità di pagamento previste dal prima citato Decreto Legge. Alla presente ordinanza vienedata pubblicità mediante la pubblicazione all’Albo Pretorio online del Comune di Castrezzato e la trasmissione alle autorità sotto elencate.

L'ordinanza è stata trasmessa alla Prefettura di Brescia, alla Stazione Carabinieri di Castrezzato, al Servizio di Polizia Locale del Comune di Castrezzato e all’ATS di Brescia.

Necrologie