speranza

Coronavirus: i bimbi di Pontoglio diventano artisti per dire “andrà tutto bene” GALLERY e VIDEO

C'è anche bisogno di colore, di solidarietà, di ricordarci che "andrà tutto bene" e in questo i bambini di Pontoglio sono stati bravissimi. Inoltre, alle 18, l'inno d'Italia è risuonato forte per il paese.

Coronavirus: i bimbi di Pontoglio diventano artisti per dire “andrà tutto bene” GALLERY e VIDEO
Bassa, 16 Marzo 2020 ore 19:05

L’emergenza Coronavirus non si ferma, ma c’è anche bisogno di colore, di solidarietà, di ricordarci che “andrà tutto bene” e in questo i bambini di Pontoglio sono stati bravissimi. Nel frattempo, alle 18, l’Inno d’Italia è risuonato fortissimo per tutto il paese.

Coronavirus: i bimbi di Pontoglio diventano artisti

Non è una buona giornata. L’emergenza Coronavirus oggi ha toccato picchi altissimi. La provincia di Brescia ha riscontrato più positività di quella di Bergamo e la mappa dei contagi di oggi ha rivelato un panorama molto triste, eppure c’è bisogno di continuare a sperare.

I bambini di Pontoglio sono dunque diventati artisti, non che già non lo fossero prima, e in questi giorni di quarantena si sono sbizzarriti. Hanno creato disegni bellissimi, coloratissimi e pieni di vita. Un inno alla gioia, un occhio al futuro e a pensare a quello che verrà con il motto “andrà tutto bene”. Lo hanno fatto pieni di vita, sorridendo e mostrando tutta la loro allegria.

Abbiamo deciso di raccoglierli in una gallery e mostrarveli tutti.

Buona visione!

L’inno d’Italia

Nel frattempo, alle 18, l’inno d’Italia è risuonato per tutto il paese. L’appuntamento nazionale è stato così condiviso. Ci vuole poco a sentirsi uniti, ci vuole ancora meno a lottare insieme seguendo delle semplici regole. #restateacasa

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOTIZIE

Iscriviti al nostro gruppo Facebook: Brescia e Provincia eventi & news
E segui la nostra pagina Facebook ufficiale PrimaBrescia (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PAGE

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia