I dati di giovedì 26 novembre

Coronavirus: diminuiscono i ricoverati, ma ci sono ancora tanti morti

Sono 207 nella nostra regione e 822 a livello nazionale. In crescita anche i nuovi contagiati: 451 nel Bresciano, 5.697 in Lombardia e 29.003 in Italia.

Coronavirus: diminuiscono i ricoverati, ma ci sono ancora tanti morti
Cronaca Brescia, 26 Novembre 2020 ore 18:54

Coronavirus: 451 nuovi contagiati nel Bresciano, 5.697 in Lombardia e 29.003 in Italia. Sono i dati di oggi, giovedì 26 novembre, sul fronte Covid-19. Crescono, seppur di poco, i contagiati nel Bresciano, in Lombardia e a livello nazionale, a fronte comunque di un maggior numero di tamponi processato (oggi nella nostra regione 44.231 mentre ieri 42.063, in Italia 232.711 tamponi contro i 230.007 di ieri). Il dato positivo è che in Lombardia diminuiscono sia i ricoverati in terapia intensiva (-8) che quelli con sintomi (-118). Torna invece a salire il conto dei morti, che sono 207 mentre ieri erano stati 155 (in Italia 822 contro i 722 di ieri).

Un altro segnale positivo arriva dall’Asst Spedali Civili. “Il trend in lieve, costante aumento dei pazienti positivi Covid ricoverati, che nella giornata di martedì registrava 387 pazienti, sta dimostrando in questi giorni una leggera flessione: ieri erano 358 e oggi sono 347, con 32 pazienti positivi in terapia intensiva – si legge in una nota –  La provenienza degli assistiti è poco meno del 70% bresciana. La disponibilità di posti letto temporaneamente dedicati ai pazienti positivi, strutturata per intensità di cura nei reparti di degenza Covid e modulata sulla necessità quotidiana, ricordiamo, è di oltre 411 posti letto. I 1.200 posti letto totali attivi a livello aziendale garantiscono la continuità assistenziale in percorsi sicuri per tutte le altre patologie. Si è resa necessaria solo una lieve e temporanea contrazione per alcuni interventi chirurgici, garantendo naturalmente le urgenze”.

Brescia e la Lombardia

Il report di Regione Lombardia segnala oggi 451 nuovi contagiati a Brescia e provincia contro i 391 di mercoledì (martedì 226, lunedì 405, domenica 196, sabato 462, venerdì 623 e giovedì scorso 556). Per quanto riguarda la Lombardia ci sono 5.697 nuovi contagiati contro i 5.173  di mercoledì (martedì 4.886, lunedì 5.289, domenica 5.094, sabato 8.853, venerdì 9.221 e giovedì scorso 7.453).

Coronavirus, i dati di oggi in Lombardia

  • i tamponi effettuati: 44.231, totale complessivo: 3.949.040
  •  i nuovi casi positivi: 5.697 (di cui 533 debolmente positivi e 69 a seguito di test sierologico)
  • i guariti/dimessi totale complessivo: 231.042 (+3.118), di cui 6.679 dimessi e 224.363 guariti
  • in terapia intensiva: 934 (-8)
  • i ricoverati non in terapia intensiva: 7.996 (-118)
  • i decessi: 207, totale complessivo 21.212 (in Italia 822, totale 52.850)

I nuovi casi per provincia

Milano: 2.060, di cui 1.020 a Milano città;
Bergamo: 208;
Brescia: 451 (dall’inizio della pandemia sono 33.085);
Como: 464;
Cremona: 125;
Lecco: 235;
Lodi: 114;
Mantova: 219;
Monza e Brianza: 666;
Pavia: 341;
Sondrio: 121;
Varese: 559.

Coronavirus, i numeri in Italia

Il ministero della Salute oggi segnala 29.003 nuovi contagiati in Italia contro i 25.853 di mercoledì (martedì 23.232, lunedì 22.930, domenica 28.337, sabato 34.767, venerdì 37.242 e giovedì scorso 36.176). La Lombardia è sempre la regione più colpita, seguita da Veneto 3.980, Campania 3.008, Piemonte 2.751, Lazio 2.260, Emilia Romagna 2.157, Lazio 2.102, Sicilia 1.768, Puglia 1.436 e Toscana 1.351.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità