I DATI DI SABATO 21 NOVEMBRE

Coronavirus: 462 nuovi contagiati nel Bresciano, 8.853 in Lombardia e 34.767 in Italia

Oggi si registra un breve calo in provincia di Brescia rispetto ai ieri.

Coronavirus: 462 nuovi contagiati nel Bresciano, 8.853 in Lombardia e 34.767 in Italia
Bassa, 21 Novembre 2020 ore 18:22

Coronavirus: 462 nuovi contagiati nel Bresciano, 8.853 in Lombardia e 34.767 in Italia. Sono i dati di oggi, sabato 21 novembre, sul fronte Covid-19. Oggi diminuiscono lievemente i contagi sia a Brescia e provincia che in Lombardia. Sono stati processati, a livello nazionale, 237.225 tamponi. Le vittime totali sono invece 692. Ieri, i contagi erano 623 nuovi contagiati nel Bresciano, 9.221 in Lombardia e 37.242 in Italia. Le vittime erano state 699.

Brescia e la Lombardia

I tamponi effettuati negli ospedali lombardi oggi sono 44.294 e 8.853 i nuovi positivi (19,9%). I guariti/dimessi sono 5.640.

– i tamponi effettuati: 44.294, totale complessivo: 3.769.051

– i nuovi casi positivi: 8.853 (di cui 652 ‘debolmente positivi’ e 140 a seguito di test sierologico)

– i guariti/dimessi totale complessivo: 183.472 (+5.640), di cui 7.899 dimessi e 175.573 guariti

– in terapia intensiva: 936 (+6)

– i ricoverati non in terapia intensiva: 8.314 (+10)

– i decessi, totale complessivo: 20.359 (+169)

I nuovi casi per Provincia:

Milano: 3.232, di cui 1.144 a Milano città;

Bergamo: 304;

Brescia: 462;

Como: 655;

Cremona: 221;

Lecco: 160;

Lodi: 77;

Mantova: 338;

Monza e Brianza: 758;

Pavia: 385;

Sondrio: 67;

Varese: 1.970.

Coronavirus, i numeri in Italia

La Lombardia si conferma quella con il maggior incremento di casi in 24 ore a +8.853, dato che comunque è in lieve calo rispetto a ieri (9.221 di ieri). Seguono il Veneto (+3.567) e la Campania (+3.554), + 2.896 in Piemonte.  2.723 casi in Emilia Romagna e 2.658 in Lazio. In Toscana ci sono invece 1.892 nuovi casi, mentre in Sicilia l’aumento è di 1.838. 1.377 i contagi in più registrati in Puglia e 1.043 quelli del Friuli Venezia Giulia. Solo la Valle d’Aosta registra un aumento a due cifre (+91) mentre le rimanenti regioni segnano nuovi casi tutti a tre cifre.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia