I dati di lunedì 15 marzo

Coronavirus: 431 nuovi contagiati nel Bresciano, 2.185 in Lombardia e 15.267 in Italia

Si dimezzano i positivi, ma anche il numero dei tamponi processati. In crescita i ricoveri anche se nella nostra regione diminuiscono le persone attualmente positive.

Coronavirus: 431 nuovi contagiati nel Bresciano, 2.185 in Lombardia e 15.267 in Italia
Cronaca Brescia, 15 Marzo 2021 ore 18:22

Coronavirus: 431 nuovi contagiati nel Bresciano, 2.185 in Lombardia e 15.267 in Italia. Sono i numeri di oggi, lunedì 15 marzo, sul fronte Covid-19. A livello regionale si dimezzano i positivi (come sempre il lunedì) anche perché sono stati processati metà tamponi (in Lombardia ne sono stati analizzati 21.605 contro i 45.013 di ieri). Il rapporto tamponi/positivi, infatti, sale al 10,1% (ieri era al 9,7%).

Brescia e la Lombardia

Il report della Regione segnala oggi 431 nuovi contagiati a Brescia e provincia contro i 1.048 di domenica (sabato 869, venerdì 1.118, giovedì 1.124, mercoledì 1.080, martedì 729 e lunedì scorso 485). Per quanto riguarda la Lombardia ci sono 2.185 nuovi positivi contro i 4.334  di domenica (sabato 5.809, venerdì 6.262, giovedì 5.849, mercoledì 4.422, martedì 4.084 e lunedì scorso 2.301).

I dati di oggi in Lombardia

I nuovi casi positivi: 2.185; i tamponi effettuati: 21.605 (ieri 45.013); gli attuali positivi: 93.163 (-4.324); i ricoveri in terapia intensiva: 728 (+14, con 38 nuovi ingressi giornalieri); i ricoverati non in terapia intensiva: 6.198 (+121); i decessi: 79 (ieri 61), dall'inizio della pandemia sono 29.299.

I nuovi casi per provincia

Bergamo: 125; Brescia 431 (dall’inizio della pandemia sono 81.826);Como: 33; Cremona: 73; Lecco: 165; Lodi: 28; Mantova: 58; Milano: 658 di cui 220 a Milano città; Monza e Brianza: 373; Pavia: 88; Sondrio: 10; Varese: 88.

I numeri in Italia

Il Ministero della Salute oggi segnala 15.267 nuovi contagiati in Italia contro i 21.315 di domenica (sabato 26.062, venerdì 26.824, giovedì 25.673, mercoledì 22.409, martedì 19.749 e lunedì scorso 13.902). Le vittime in Italia sono 354 (ieri 264) per un totale di 102.499 dall’inizio della pandemia. I tamponi processati sono 179.015 contro i 273.966 di ieri. Le Regioni con più casi sono Emilia Romagna 2.822, Lombardia 2.185, Campania 1.823, Piemonte 1.742, Lazio 1.536, Toscana 1.106, Veneto 841 e Puglia 715. In Sardegna, unica regione bianca, 36 casi con 150 tamponi.

Necrologie