Controllore aggredito: si era inventato tutto

Controllore aggredito: si era inventato tutto
Cronaca 27 Luglio 2017 ore 16:37

Aveva provocato un falso allarme, aveva fatto scaturire uno scipero riguardante tutti i dipendenti Trenord, tutto per aver dato la colpa a un immaginario uomo di colore che lo avrebbe aggredito sul Regionale trenord delle 7 diretto a Milano Greco Pirelli e partito a Piacenza. Invece, aveva datto tutto da solo.

“Se la fa e se la dice” , ebbene si, come dice il detto il controllore il 19 luglio scorso aveva denunciato di essere stato accoltellato da un uomo straniero della quale si era iniziata la caccia.

In pochi giorni però la polizia locale di Lodi in collaborazione con la Scientifica ha analizzato tutti i filmati delle telecamere delle ferrovie e ha scovato l’arcano.

Il dipendente Trenord è ora stato accusato di calunnia e simulazione di reato.


Necrologie