Cronaca
nella notte

Controlli in Vallecamonica: 2 arresti e 11 patenti ritirate

Nell’intera giornata di ieri e nella notte scorsa i Carabinieri della Compagnia di Breno hanno svolto un servizio di controllo straordinario del territorio con lo scopo di vigilare i luoghi frequentati dai giovani e allo stesso tempo di pattugliare i comuni della valle, con particolare attenzione rispetto alle aree più isolate.

Controlli in Vallecamonica: 2 arresti e 11 patenti ritirate
Cronaca Valli, 09 Ottobre 2022 ore 12:20

Due arresti e 11 patenti ritirate nella notte dai carabinieri della Vallecamonica. A finire in carcere sono stati un 27enne dell'alta valle condannato dalla Corte di Appello a 5 anni e 8 mesi per un reato commesso a Genova nel 2020 e un 37enne di Breno che stava scontando una pena in regime di affidamento in prova ai Servizi sociali. 11 le patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza: il tasso alcolemico più alto è stato accertato a un 28enne di Artogne. A Darfo invece sono stati sequestrati alcuni grammi di hashish a un 21enne, segnalato alla Prefettura.

Controlli in Vallecamonica: 2 arresti e 11 patenti ritirate

Tra sabato e la notte scorsa in Vallecamonica sono stati istituti dei posti di controllo rinforzati con l’impiego di più pattuglie lungo le principali vie di comunicazione nei comuni di Breno e Darfo Boario Terme al fine di prevenire incidenti e verificare il rispetto del norme del codice della strada.

Nell’ambito di questo servizio, i carabinieri della Stazione di Edolo hanno dato esecuzione ad un ordine di arresto a carico di un cittadino di 27 anni, domiciliato in alta valle, che è stato condannato dalla Corte di Appello di Genova alla pena di 5 anni e 8 mesi di reclusione per un reato commesso a Genova nel 2020.

E’ finito in carcere anche un 37enne, da alcuni mesi domiciliato a Breno, che è stato arrestato dai militari della locale Stazione a seguito di un provvedimento emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Brescia; anche lui stava scontando una pena definitiva in regime di affidamento in prova ai servizi sociali. I Carabinieri hanno segnalato al magistrato alcune violazioni commesso dall’uomo, che si è visto inasprire il provvedimento ed è stato associato a Canton Mombello.

Durante i controlli alla circolazione stradale, i militari hanno ritirato 11 patenti di guida nei confronti di autisti trovati positivi al controllo dell’etilometro. Il tasso più alto è stato accertato in un 28enne di Artogne che aveva un valore pari a 1,84 g/l. Per nove persone, risultate positive all’alcoltest, è conseguita la segnalazione alla Procura della Repubblica di Brescia.

A Darfo Boario Terme, infine, un 21enne è stato trovato in possesso di alcuni grammi di hashish ed è stato segnalato alla Prefettura come assuntore.

Seguici sui nostri canali
Necrologie