Cronaca

Denunciato il proprietario di una sala scommesse

Chiuso un bar a Lograto denunciato il titolare di un locale a Orzivecchi.

Denunciato il proprietario di una sala scommesse
Cronaca Bassa, 12 Febbraio 2019 ore 13:00

Per contrastare il problema del gioco d’azzardo, che spesso sfocia in una vera e propria patologia, la così detta “ludopatia”, il Questore della Provincia di Brescia ha implementato ulteriormente il settore dell’ufficio dedicato al controllo degli esercizi che svolgono l’attività di raccolta delle scommesse e di quelli che gestiscono locali ove sono istallate “slot machine”.

Controlli gioco d'azzardo legale

Nell’ambito dei relativi servizi, gli agenti della Squadra Amministrativa della Questura, nei giorni scorsi hanno controllato 5 locali della bassa bresciana, denunciando all’Autorità Giudiziaria il titolare di una sala scommesse di Orzivecchi.

Denuncia a Orzivecchi

Locale risultava sprovvisto di cartellonistiche per la video sorveglianza nonché di mancata comunicazione all’autorità. Inoltre, è stato verificato l’impiego in nero di un dipendente oltre a mancanze igieniche sanitarie per la quale l’ATS ha inflitto una sanzione di 3mila euro.

LEGGI ANCHE: Sversamenti abusivi e rifiuti invadono la Bassa

Locale chiuso a Lograto

Dai controlli effettuati dalla Polizia di Stato unitamente alla Polizia Locale di Orzinuovi e all’Azienda Socio Sanitaria Bresciana è stato chiuso un Bar di Lograto, per violazione della normativa igienico sanitario.

LEGGI ANCHE: I sintomi del gioco d’azzardo patologico

TORNA ALLA HOME 

Necrologie