Menu
Cerca
Una bella storia a Brescia

Anziano si sente solo e chiama i Carabinieri, che si presentano a casa con un panettone

In questi giorni di festa c'è chi è rimasto solo e per trovare compagnia e calore umano si è affidato all'Arma.

Anziano si sente solo e chiama i Carabinieri, che si presentano a casa con un panettone
Cronaca Brescia, 26 Dicembre 2020 ore 17:19

Se per molti le festività natalizie significano gioia, per altri sono sinonimo di solitudine, soprattutto ora con le nuove restrizioni sociali anti Covid.

Chiamata ai Carabinieri contro la solitudine

Questa mattina un 71enne che vive solo ha chiamato il Comando dei Carabinieri di Brescia, non per fare una denuncia, ma semplicemente per fare quattro chiacchiere e per trovare un po' di compagnia. L'operatore ha parlato a lungo con questo signore per portargli un momento di conforto, ma non solo, ha pensato a un regalo speciale per aiutarlo a superare questo momento di solitudine. Una pattuglia è stata inviata a casa dell'anziano signore con un piccolo dono: un panettone da parte dei Carabinieri di Brescia. Un modo molto natalizio per rendere più concreto ed efficace il sentimento di vicinanza dell'Arma ai cittadini.

Necrologie