REGIONE

Contributi regionali a fondo perduto, si conferma l’impegno di Simona Tironi per il territorio bresciano

Le risorse sono destinate al patrimonio immobiliare e ai settori sportivo e sanitario.

Contributi regionali a fondo perduto, si conferma l’impegno di Simona Tironi per il territorio bresciano
Cronaca 17 Dicembre 2020 ore 17:56

Contributi regionali a fondo perduto, si conferma l’impegno di Simona Tironi per il territorio bresciano. Approvati tutti gli Odg a favore della provincia.

Contributi regionali a fondo perduto, si conferma l’impegno di Simona Tironi per il territorio bresciano

Alzheimer in bilancio

Nell’ambito dei lavori che hanno portato all’approvazione del Bilancio di previsione 2021-2023 di Regione Lombardia, approvato un ordine del giorno a firma della consigliera regionale e vicepresidente della Commissione Sanità Simona Tironi volto a garantire lo stanziamento di adeguate risorse per il finanziamento strutturale, strumentale e per il personale medico e tecnico sanitario di POT (Presidi ospedalieri territoriale) e  PreSST (Presidi socio sanitari territoriali).
“La pandemia da Covid-19 – ha commentato la forzista – ha messo in evidenza che in futuro sarà sempre più necessario il rafforzamento di elementi della sanità territoriale come quelli rappresentati dalle strutture e dalle modalità organizzative di POT e PreSST, già previsti dalla legge 23 del 2015. Il mio impegno nei confronti della Giunta va in questa direzione”.
Sempre in ambito sanitario, la Vicepresidente Tironi ha inoltre sottoscritto insieme ai Consiglieri Cosentino e Alparone un ordine del giorno sul tema dell’Alzheimer.
“L’obiettivo è riattivare i tavoli di lavoro nell’ambito del ‘Piano delle Demenze’ al fine di promuovere percorsi di diagnosi e di presa in carico precoci – ha spiegato Tironi – Un metodo che dobbiamo applicare in maniera trasversale e sul quale continuiamo a lavorare”.

Interventi strutturali

Tironi ha inoltre presentato una serie di ordini del giorno volti a finanziare una serie di interventi di carattere strutturale in alcuni Comuni del bresciano per un totale di 250 mila euro nel 2021.

Confermati una serie di impegni per interventi di compartecipazioni: il finanziamento dell’intervento di avvio dei lavori di costruzione della sede ospitante il Gruppo Alpini di Botticino Mattina per 80mila euro, la realizzazione di un nuovo tratto di pista ciclo-pedonale a Flero con 50mila euro, l’efficientamento energetico del palazzo comunale di Gottolengo con 40mila euro e la riqualificazione e l’implementazione del sistema di videosorveglianza a Marcheno con 80mila euro.

Ulteriori interventi promossi da Tironi riguardano l’ambito sportivo, con compartecipazioni per ulteriori 125 mila euro. Tra questi: la riqualificazione e la conversione del campo da calcio cosiddetto numero due del centro sportivo del Comune di Monticelli Brusati per 85mila euro e 40mila euro per il finanziamento dell’intervento di riqualificazione del manto di copertura del campo da tennis cosiddetto indoor a Vobarno.

Inoltre, il Consigliere Simona Tironi ha chiesto e ottenuto un impegno dalla Giunta per il finanziamento nel triennio 2021-2023 di 4 milioni e 200 mila euro per contributi a sostegno dei progetti di pubblico interesse degli Enti, Associazioni e Fondazioni partecipati da Regione Lombardia.

A Travagliato

In arrivo anche un’importante somma per la ripresa economica di Travagliato, città natia della consigliera, grazie alla sessione di approvazione del bilancio regionale, in cui è stato approvato l’ordine del giorno della consigliera regionale di Forza Italia, volto a finanziare interventi per un totale di 225 mila euro.
Le risorse sono destinate al patrimonio immobiliare e ai settori sportivo e sanitario.
40mila euro saranno assegnati alla riqualificazione impiantistica della piastra di pattinaggio su quattro ruote; 80mila euro per la riqualificazione impiantistica e strutturale dei campi da tennis cosiddetti indoor del centro sportivo del Comune.
Ancora, 60mila per l’efficientamento energetico e la riqualificazione della centrale termica dell’impianto natatorio del comunale e, infine, 40mila euro per la riqualificazione della struttura ospitante la sede operativa della Croce Azzurra Travagliato.
“Sono molto soddisfatta – ha commentato Simona Tironi – Destinare fondi ai Comuni in questo momento è importante per le nostre comunità e per l’effetto positivo che essi hanno sull’economia. Altrettanto fondamentale è sostenere i settori più colpiti dagli effetti economici della pandemia, come le attività sportive e il mondo del volontariato. Per questo, anche durante questa sessione di bilancio, il mio impegno è andato in questa direzione. In questo modo, le strutture comunali di Travagliato riceveranno contributi a fondo perduto per la loro sistemazione e l’efficientamento.
Questo vuol dire che il bilancio comunale non spenderà un euro. Le risorse saranno totalmente a carico di Regione Lombardia e i vantaggi di lungo periodo coinvolgeranno tutta la nostra città”.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità