Cronaca

Un concerto per le Piccole Pesti di Fraternità Giovani

La Young Talent Orchestra si esibirà in concerto al teatro sociale di Brescia per raccogliere fondi per il progetto Piccole Pesti, per bambini con disturbi del comportamento e difficoltà di adattamento

Cronaca Brescia, 14 Novembre 2018 ore 19:03

Fondazione della Comunità Bresciana e Fondazione EY, organizzano un concerto della Young Talents Orchestra per raccogliere fondi per il progetto di Fraternità Giovani

L'evento

Giovani che aiutano i giovani, il dono ricevuto che non si ferma e si trasforma in dono per gli altri. Questo il senso della serata-evento che si terrà il prossimo 17 dicembre al Teatro Sociale, durante la quale si esibiranno i ragazzi della Young Talent Orchestra di Fondazione EY. L'obiettivo sarà quello di raccogliere fondi in favore del progetto Piccole Pesti di Fraternità Giovani, da sempre sostenuto da Fondazione della Comunità Bresciana. In programma brani musicali che hanno reso indimenticabili le scene di alcuni celebri film come Titanic, la vita è bella, e Star Wars.

Il progetto

Piccole Pesti è un servizio innovativo, unico nel panorama regionale, promosso da Fraternità Giovani. Il Servizio nasce per aiutare bambini dai 5 agli 11 anni ch manifestano problemi emotivo razionale, alterazione del comportamento e difficoltà di adattamento. Obiettivo primario è quello di prevenire la cronicizzazione del disturbo e dei disagi manifestati dal bambino, attraverso un percorso individualizzato, che punta allo sviluppo di abilità personali, emotive e relazionali. I bambini vengono accolti nel centro da un'equipe di educatori professionali, neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta che, dopo un'attenta osservazione ne predispone il percorso. Il progetto nasce per rispondere ad un aumento annuo medio registrato di adolescenti con diagnosi psichiatrica. Dalla fine del 2015 ad oggi, Piccole Pesti ha accolto e sostenuto 29 bambini, e 15 sono attualmente quelli che frequentano il centro.

L'orchestra

I musicisti della Young Talent Orchestra sono 50 ragazzi tra i 17 e i 28 anni, selezionati a livello nazionale da Fondazione EY. I giovani intraprendono gratuitamente, all'interno del progetto percorsi di alta specializzazione musicale e di crescita musicale. A dirigerli il Maestro Carlo Rizzari, assistente di direzione di Antonio Pappano presso l'Accademia Nazionale Santa Cecilia di Roma. L'orchestra sinfonica rappresenta il miglior veicolo per sostenere azioni concrete di solidarietà nei confronti di giovani che vivono situazioni di difficoltà e disagio sociale. Numerose sono state le esibizioni dell'orchestra, realizzate anche con artisti di primo piano, uno dei quali anche al Teatro Grande di Brescia.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Necrologie