Cronaca

Un concerto per ricordare Gioachino Rossini

Torna Spazio Sinfonico, la rassegna concertistica dell'associazione culturale Vox Aurae. Ad aprire, il 23 novembre, un concerto dedicato a Rossini, 150 anni dopo la sua morte

Un concerto per ricordare Gioachino Rossini
Cronaca Brescia, 20 Novembre 2018 ore 10:44

Saranno le ouverture di Rossini ad aprire la rassegna di concerti Spazio Sinfonico, suonate per l'occasione dell'orchestra Sinfonica di Sanremo

Spazio Sinfonico

Si aprirà nel mese di novembre e si concluderà a maggio la decima edizione della rassegna Spazio Sinfonico, organizzata dall'associazione Vox Aurae. La stagione avrà in programma sei concerti che saranno eseguite da orchestre di altissima qualità. Ad aprire la rassegna sarà infatti l'Orchestra sinfonica di Sanremo, ma suoneranno anche l'Orchestra Vivaldi di Lecco e l'Orchestra filarmonica Veneta. Quest'ultima inoltre, il 21 marzo, prima di esibirsi all'Auditorium San Barnaba, effettuerà un concerto pomeridiano all'interno del carcere di Canton Mombello, a favore dei detenuti. L'obiettivo è quello di sottolineare il valore simbolico della musica come elemento di riflessione su importanti temi sociali.

Le ouverture di Rossini

Il concerto,“Le ouverture di Rossini”, in programma il 23 novembre nell’Auditorium San Barnaba, dedicato all'anniversario dei 150 anni dalla morte del compositore Gioachino Rossini, aprirà la rassegna e vedrà la partecipazione di un'ospite d'eccezione. Sarà infatti presente il famoso uomo di spettacolo, regista e attore Michele Mirabella, che dialogherà col pubblico presentando ogni ouverture in programma.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Necrologie