Cronaca
Desenzano del Garda

Comune e Protezione civile uniti per la consegna a domicilio

Questo dispiego di energie porterà ad effettuare le consegne 7 giorni su 7 senza pause per raggiungere tutti i gli 809 nuclei familiari destinatari del buono.

Comune e Protezione civile uniti per la consegna a domicilio
Cronaca 20 Marzo 2021 ore 09:26

A Desenzano del Garda, preso atto delle restrizioni imposte dall’emergenza pandemica e della zona rossa in cui è collocata la Lombardia, uffici e volontari si sono attivati per portare il bonus direttamente nelle case degli 809 nuclei familiari aventi diritto.

Comune e Protezione civile uniti per la consegna a domicilio

Avviata la consegna a domicilio dei buoni spesa alimentari sul territorio di Desenzano del Garda. Un sostegno che diventa non solo economico, ma anche logistico in funzione delle limitazioni e delle restrizioni imposte dalla collocazione della Lombardia in zona rossa almeno fino a Pasqua. Un intervento che si è reso possibile grazie all’impegno e alla disponibilità degli uffici comunali dei Servizi Sociali, dell’Istruzione e dei volontari della Protezione Civile del Basso Garda: questo dispiego di energie porterà ad effettuare le consegne 7 giorni su 7 senza pause per raggiungere tutti i gli 809 nuclei familiari destinatari del buono entro il minor tempo possibile. La spesa complessiva per sostenere queste famiglie è stata di 293.600 euro, di cui 139.000 euro sono stati erogati direttamente dalle casse comunali.

L'intervento del sindaco

Il sindaco Guido Malinverno ha commentato: “Provo un sentimento diviso a metà per questa iniziativa: da una parte sono fiero di avere a disposizione risorse fantastiche, umanamente e professionalmente, come i nostri dipendenti comunali e come i volontari della Protezione Civile; dall’altra sono molto contento che le persone che hanno necessità di avere questo aiuto economico alimentare possano usufruirne a breve termine. Un ottimo lavoro di squadra”.

Tutti i cittadini sono stati o saranno avvisati telefonicamente della consegna per comunicare una data e una fascia oraria determinata per il conferimento del buono: si raccomanda pertanto la massima collaborazione e il rispetto dei termini pattuiti, facendosi trovare all’interno dell’abitazione dopo aver concordato l’appuntamento.

Necrologie