Menu
Cerca

Competenze fra sport, formazione, educazione e bullismo: discussione in corso a Ghedi

Il convegno “Ofelè fa el to mestè” durerà per l'intera giornata all’interno della sala consiliare di Largo della Pace. I ritardatari quindi possono ancora rimediare.

Competenze fra sport, formazione, educazione e bullismo: discussione in corso a Ghedi
Montichiari, 17 Febbraio 2018 ore 12:06

Competenze fra sport, formazione, educazione e bullismo: discussione in corso a Ghedi nell'ambito del convegno “Ofelè fa el to mestè” che durerà per l'intera giornata all’interno della sala consiliare di Largo della Pace. I ritardatari quindi possono ancora rimediare.

Il convegno

Per una corretta analisi delle competenze fra sport, formazione, educazione e cultura, bullismo e cyberbullismo nel nuovo scenario della legge 205/17 (Iori). Con questa premessa l’imprenditrice ghedese Amelia Facchinetti, il pedagogista sportivo Massimo Giuliani e l’architetto Carmen Sansonetti hanno organizzato la giornata di studio e approfondimento oggi in corso.

Il programma

Sta per terminare la mattinata di studi e confronti, ma si ripartirà dopo la pausa con un programma di tutto rispetto. Alle 13.30, aprirà i lavori del pomeriggio la dottoressa Sansonetti per presentare l’importante realtà del Centro nazionale contro il bullismo. Proseguirà poi in compagnia del dottor Giuliani con l’intervento “Tra sistema scolastico e sportivo” e, alle 15, si concluderà con la simulazione sulla comunicazione in aula. Lo spazio dalle 17 alle 18 è invece dedicato alle domande.

Necrologie