Compensazioni Brebemi: le finanzierà la Regione?

Tra le iniziative presentate dalla Tironi la realizzazione di una pista ciclopedonale che colleghi i Comuni di Castegnato e Roncadelle e alla piantumazione e mitigazione dell’area nei pressi del nuovo casello autostradale.

Compensazioni Brebemi: le finanzierà la Regione?
Bassa, 17 Dicembre 2018 ore 18:41

Opere di compensazione Brebemi: gli emendamenti al bilancio e le proposte di finanziamento presentate dal consigliere Tironi saranno votate domani.

Compensazioni Brebemi: le finanzierà la Regione

A presentare oggi il provvedimento è stato il consigliere di Forza Italia Simona Tironi in sede di approvazione del bilancio al Pirellone. “In questa delicata fase di composizione del Bilancio, con le mie proposte ho scelto di concentrarmi su due ambiti che considero prioritari: il sostengo alle categorie più fragili e l’erogazione di maggiori risorse in favore dei tanti comuni della provincia di Brescia”, ha spiegato il consigliere. Al centro delle proposte sanità, fasce deboli e sicurezza stradale.

Ciclopedonale tra Castegnato, Roncadelle e Travagliato

Nel prossimo biennio sono stati previsti oltre 2 milioni di finanziamenti per le cooperative che realizzano progetti di valore sociale, oltre alla realizzazione di una pista ciclopedonale che colleghi i Comuni di Castegnato, Travagliato e Roncadelle e alla piantumazione e mitigazione dell’area nei pressi del nuovo casello autostradale. "Il mio impegno è dedicato principalmente ai cittadini in difficoltà e alle piccole comunità di provincia, che spesso non possiedono abbastanza risorse per provvedere a tutti i fabbisogni richiesti", ha sottolineato. Domani si voteranno i provvedimenti e si saprà, quindi, se gli stanziamenti saranno approvati.

Fondi anche per la tangenziale di Isorella

Tra le altre iniziative della consigliera Tironi va annoverato uno stanziamento di 9 milioni di euro per favorire progetti legati alla sicurezza stradale, tutelando le categorie più deboli come i pedoni e le biciclette, nell’interesse di tutti gli utenti della strada. Sempre in tema di viabilità, con un ordine del giorno Tironi ha chiesto alla Regione di individuare adeguate risorse per la realizzazione della tangenziale di Isorella. Si tratta di un’opera che il Comune attende da circa 40 anni e che risolverebbe gran parte dei problemi legati alla viabilità e al congestionamento all’interno del centro abitato.

TORNA ALLA HOME PAGE

Necrologie