Cronaca
Ricordo

Commemorazione per i caduti di Nassiriya a Montichiari

A deporre la corona al monumento dedicato ai Carabinieri sono stati il sindaco di Montichiari Marco Togni e il comandante della Stazione dei Carabinieri, il Maresciallo Roberto Bonfiglio

Commemorazione per i caduti di Nassiriya a Montichiari
Cronaca Montichiari, 12 Novembre 2022 ore 17:21

Commemorazione per i caduti di Nassiriya a Montichiari.

Celebrazione

Cerimonia di commemorazione per i caduti di Nassiriya oggi a Montichiari nel parco a loro dedicato, davanti al monumento al Carabiniere. Presenti le più alte cariche civili e militari della città. Nei discorsi che hanno caratterizzato la commemorazione, il ricordo dei martiri che hanno dato la loro vita per la libertà e la pace. Particolarmente emozionanti i momenti in cui i rappresentanti d'arma hanno letto la preghiera del Carabiniere e la preghiera dei caduti di Nassiriya. A deporre la corona al monumento dedicato ai Carabinieri sono stati il sindaco di Montichiari Marco Togni e il comandante della Stazione dei Carabinieri, il Maresciallo Roberto Bonfiglio.

Strage di Nassiriya

Gli attentati di Nassiriya sono avvenuti dal 2003 al 2006, nella città di Narririya, durante la guerra in Iraq contro le forze militari italiane che prendevano parte alla missione «Operazione Antica Babilonia». Il più grave di questi attentati di registrò il 12 novembre 2003, dove persero la vita 28 uomini tra cui 19 italiani. Questi attacchi provocarono in totale 50 vittime, di cui la metà italiani.

Seguici sui nostri canali
Necrologie