Cronaca

Coltello conficcato in mano: vittima controllore Trenord

Coltello conficcato in mano: vittima controllore Trenord
Cronaca Montichiari, 19 Luglio 2017 ore 11:44

E’ ricercato un uomo di colore di nazionalità straniera che ha aggredito un controllore del treno Trenord di 45 anni. L’uomo si è dato alla fuga dopo aver ferito il dipendente. La vittima è stata ferita all’altezza di Santo Stefano Lodigiano.

Il dipendente Trenord è stato caricato in ambulanza alla stazione di Codogno con un coltello conficcato nella mano destra mentre tentava di difendersi dalla violenza dell’uomo che puntava, invece, al suo addome.

Portata all’ospedale di Cogono, il 45enne non riversa in gravi condizioni.

Ora polizia e Carabinieri stranno indagando per cercare il malvivente.


Necrologie