Orzinuovi

Colpo grosso nella notte: rubati un telescopico e un trattore

E' accaduto verso 2.20 in una cascina, mentre gli agricoltori erano alle prese con l'irrigazione dei campi.

Colpo grosso nella notte: rubati un telescopico e un trattore
Bassa, 02 Giugno 2020 ore 11:14

Colpo grosso nella notte in una cascina tra Orzinuovi e Roccafranca: rubati un telescopico e un trattore mentre gli agricoltori erano alle prese con l’irrigazione dei campi.

Colpo grosso nella notte

Si sono addentrati nella cascina Borghetti, di proprietà di Roberto e Morris Tomasoni, tra Orzinuovi e Roccafranca, e gli hanno sottratto un telescopico e un trattore mentre lui ed altri agricoltori erano alle prese irrigazione nei campi. E’ successo alle 2.20 di stanotte, martedì, secondo l’ora registrata dalle telecamere di videosorveglianza, quando degli uomini (probabilmente 3 o 4) si sono introdotti nell’azienda agricola: sapevano come muoversi. Prima hanno preso le chiavi dei mezzi agricoli nell’ufficio, poi si sono dati da fare. Hanno staccato radio e antenne di trasmissione del Gps del trattore e del telescopico, staccato le turbine alle quali erano collegati e poi se ne sono andati dopo le 3. I proprietari della cascina se ne sono accorti subito e hanno chiamato le Forze dell’Ordine ma al momento dei mezzi, che valgono 150mila euro in tutto, non c’è traccia.

Secondo Tomasoni però, i mezzi devono essere ancora sul territorio bresciano, chiusi in qualche capanno: “Oggi è festa e non si muove nessuno, devono essere ancora qui da qualche parte. Chi dovesse vederli è pregato di contattare le Forze dell’Ordine”.

Leggi l’intervista completa su Manerbio Week in edicola da venerdì 5 giugno.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia