LONATO DEL GARDA

Colpito da un cavo d'acciaio, grave 51enne

L'uomo è stato colpito violentemente da un cavo d'acciaio che si sarebbe sganciato dalla propria guida, raggiungendo l'operaio tra il collo e la testa

Colpito da un cavo d'acciaio, grave 51enne
Cronaca Garda, 25 Febbraio 2021 ore 08:24

Colpito da un cavo d'acciaio, grave 51enne.

Un infortunio sul lavoro che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia. Sirene e elisoccorso ieri - mercoledì 24 febbraio 2021 - all'azienda Feralpi di Lonato, quando un uomo di 51 anni - Claudio Bianchera - è stato colpito violentemente da un cavo d'acciaio che si sarebbe sganciato dalla propria guida, raggiungendo l'operaio tra il collo e la testa. Il violento impatto ha costretto a terra l'uomo, subito soccorso dai colleghi che non hanno esitato nel contattare i soccorsi. Il Cosp di Mazzano e l'elisoccorso decollato da Brescia hanno stabilizzato la vittima prima del trasporto in codice rosso al Civile di Brescia. Le condizioni di Bianchera al momento sembrano stabili, seppur molto gravi.

Sul posto di lavoro è avvenuta l'ispezione di Ats e dei Carabinieri di Desenzano per ricostruire la dinamica dell'incidente sul lavoro e per verificare la correttezza delle misure di sicurezza.

Necrologie