Menu
Cerca

Colletta solidale: tutti uniti per il defibrillatore

Colletta solidale: tutti uniti per il defibrillatore
Cronaca 15 Gennaio 2017 ore 12:17

Quando un obiettivo c’è tutte le forze in campo vengono convogliate su quello.

Questo è quanto si è fatto per poter donare finalmente un defibrillatore da posizionare in piazza Martiri della Libertà.

Cittadini, commercianti, amministratori, ad ognuno è stato richiesto un piccolo sforzo per ottenere un gran risultato.

Circa 25 le cassette per raccogliere le offerte distribuite a titolo volontario da Angelo Palmisano in gran parte degli esercizi commerciali del centro che hanno accettato di buon grado di essere parte di questa rete solidale.

L’idea era nata già qualche mese fa all’interno della commissione Servizi Sociali presieduta da Antonio Soncini che ha visto l’appoggio dell’assessore Emilio Scaroni e poi della commissione Artigianato e pubblici esercizi e dell’associazione «Botteghe del castagno». Verranno poi organizzati corsi da formatori per l’utilizzo del defibrillatore che rilasceranno patentino «Blsd».

In base al «bottino» raccolto la valutazione di quanti defibrillatori poter acquistare.


Necrologie