Colazione in carcere per la Giornata Internazionale dei Diritti dell’Uomo

Sabato 15 dicembre l'associazione carcere e territorio, organizza una colazione nel carcere di Verziano, un occasione di incontro tra comunità e detenuti

Brescia, 21 Novembre 2018 ore 19:25

Una colazione per reintegrare i detenuti all’interno della società.

Presentato in carcere

Nell’ottica di prosecuzione del lavoro di sensibilizzazione sui Diritti Umani iniziato circa due anni fa presso l’istituto Verziano, confluito nella creazione, in aprile 2018, del gruppo P4HR (Prison 4 Human Rights) e  in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Uomo celebrata ogni anno il giorno 10 dicembre, la Garante dei Diritti delle Persone private della libertà personale del Comune di Brescia, i detenuti della casa di reclusione di Verziano, l’Associazione Carcere e Territorio Onlus e la Coop. Nitor organizzano una colazione solidale a Verziano (Coffee Morning), con degustazione di caffè.

L’evento presentato diverrà solidale

L’evento è aperto alla collettività esterna e il ricavato sarà devoluto ad un’associazione bresciana di volontariato individuata dai detenuti stessi.

Per formare al senso civico

L’odierna necessità di mantenere vivo il dibattito sulla tutela Diritti dell’Uomo e la volontà dei detenuti di far sentire alla collettività esterna il proprio contributo per la difesa dei più deboli rende il coffee morning un’occasione preziosa di coesione sociale.  In tal senso e nell’ottica della formazione di un senso civico sempre più forte, la presenza dei giovani sarebbe auspicabile.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve