Menu
Cerca

Col machete fuori dal ristorante, è libero

Col machete fuori dal ristorante, è libero
Cronaca 15 Maggio 2017 ore 19:38

E' accaduto ieri a San Martino della Battaglia, fuori da un noto ristorante locale. 

Un uomo di 49 anni, nazionalità algerina, irregolare e con precedenti per reati contro la persona e il patrimonio, ha dato in escandescenza nella tarda serata di ieri all'interno del locale. Un forte litigio per futili motivi con altri avventori, motivo per cui è stato allontanato. 

Ma l'uomo non ha placato la sua furia, anzi. L'uomo si è piazzato all'esterno del locale, nel parcheggio dei clienti, armato di un machete

Urla e minacce che hanno messo in allarme i clienti del locale, i quali hanno chiamato in massa le forze dell'ordine. 

Sul posto è arrivata una volante del commissariato di Pubblica Sicurezza di Desenzano. Immediatamente individuato l'uomo, gli agenti sono riusciti ad immobilizzarlo. Solo un attimo prima, alla vista degli agenti, l'uomo si era liberato del machete. 

L'arma è stata recuperata e sequestrata. L'uomo, accompagnato in Commissariato, è stato indagato in stato di libertà per i reati di minaccia aggravata, porto di oggetto atto ad offendere.

L'uomo aveva anche già ricevuto un ordine di espulsione. 


Necrologie