Cocaina e marijuana in casa, arrestato italiano della Valcamonica

In casa anche 2mila e 500 euro in contanti.

Cocaina e marijuana in casa, arrestato italiano della Valcamonica
03 Luglio 2018 ore 14:40

E’ stato arrestato a Pisogne un 26enne, cittadino italiano, censurato.

Droga e contanti

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brescia aveva delegato una perquisizione in casa dell’uomo. Nell’abitazione i militari hanno trovato in possesso di 1 grammo circa di stupefacente del tipo cocaina, grammi 160 di stupefacente del tipo marijuana e la somma di circa 2500 euro in contanti ritenuta verosimile provento dell’attività di spaccio.

L’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto, disponendo la misura dell’obbligo di dimora nel comune di Pisogne e l’obbligo giornaliero di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Arresto

Perquisizione e arresto sono stati effettuati daii Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Breno, in collaborazione con i militari della Stazione di Breno e con l’ausilio di una unità cinofila di Orio al Serio (BG).

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve