Cronaca

Clarense accoltella il fratello dopo una banale lite: arrestato

Il 18enne è finito in manette e ora ha l'obbligo di firma: il fratello non ha riportato gravi ferite.

Clarense accoltella il fratello dopo una banale lite: arrestato
Cronaca Bassa, 04 Gennaio 2019 ore 07:00

Il fatto è avvenuto in via Tito Speri, all'interno del condominio più volte finito sotto i riflettori per le vicende di una famiglia sinti.

Clarense accoltella il fratello dopo una banale lite: arrestato

Il fatto è avvenuto giovedì in via Tito Speri, tra le mura dell'appartamento in cui abita una famiglia di origini sinti. Due fratelli, uno di 18 anni e l'altro classe 1996, hanno litigato e la discussione è finita nel sangue. Il più giovane ha conficcato un coltello da cucina nella spalla del fratello. Il 18enne è stato arrestato dai carabinieri di Chiari. Il 22enne, invece, non ha riportato gravi ferite.

Ulteriori dettagli sul numero di ChiariWeek in edicola da venerdì 4 gennaio.

TORNA ALL'HOMEPAGE

 

 

Necrologie