Pontoglio

Chiuso in casa per non andare in carcere: sul posto arrivano i pompieri

I carabinieri erano intervenuti per eseguire un ordine di carcerazione: ora l'uomo deve scontare una pena di 6 anni e 8 mesi.

Chiuso in casa per non andare in carcere: sul posto arrivano i pompieri
Cronaca Sebino e Franciacorta, 27 Novembre 2020 ore 08:27

Il fatto è successo nei giorni scorsi a Pontoglio.

Chiuso in casa per non andare in carcere: sul posto arrivano i pompieri

I carabinieri si sono presentati alla porta di casa per eseguire l’ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale di Brescia. L’uomo deve scontare una pena di 6 anni e 8 mesi per dei furti commessi 10 anni fa. Ma ai militari il pontogliese, originario della Calabria, non ha aperto la porta. Per questo motivo sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Palazzolo. Ora l’uomo si trova dietro le sbarre.

Ulteriori dettagli sul numero di ChiariWeek in edicola da venerdì 27 novembre.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità