Chiese compromesse a Palazzolo: Sant'Alberto chiusa

In occasione della riunione del Consiglio parrocchiale per gli Affari economici di Santa Maria Assunta si è parlato anche dei conti in rosso.

Chiese compromesse a Palazzolo: Sant'Alberto chiusa
Sebino e Franciacorta, 23 Marzo 2019 ore 19:39

Nel corso della riunione di oggi il parroco, i sacerdoti e i consiglieri degli Affari economici hanno illustrato alcuni aspetti critici.

Chiese compromesse a Palazzolo: Sant'Alberto chiusa

consiglio parrocchiale affari economici

Nel corso della riunione di oggi, che si è svolta all'oratorio di San Sebastiano, il parroco don Paolo Salvadori e gli altri sacerdoti della Parrocchia di Santa Maria Assunta hanno parlato dei diversi aspetti critici. Non solo degli edifici "seriamente compromessi", ma anche delle soluzioni pensate per risolvere il problema. Dopo il recente intervento urgente al Santuario, è emerso che la chiesa di Sant'Alberto è stata chiusa per il "cedimento di una trave del tetto".

Conti in rosso

Altri consiglieri hanno parlato, invece, della delicata situazione debitoria e del deficit della Parrocchia. Numeri che sicuramente non fanno ben sperare, anche perché come si è visto gli edifici necessitano di interventi urgenti. Ad esempio il disavanzo tra entrate e uscite è di circa 20mila euro e "sarà così per i prossimi cinque anni". Tuttavia, il parroco ha voluto concludere l'incontro con un messaggio positivo, convinto che con l'aiuto di tutti le cose potranno cambiare.

TORNA ALL'HOMEPAGE

 

Necrologie