Cronaca
L'intervento

Cerbiatto ferito, l'intervento dei Vigili del Fuoco

Ad accorgersi della sua presenza alcuni passanti

Cerbiatto ferito, l'intervento dei Vigili del Fuoco
Cronaca Valli, 28 Dicembre 2022 ore 10:05

Una storia che fa tenerezza, i Vigili del Fuoco di Brescia intervengono per salvare un cerbiatto ferito.

Cerbiatto ferito, l'intervento dei Vigili del Fuoco

Nella tarda serata di ieri (martedì 27 dicembre 2022) la sala Operativa dei Vigili del fuoco di Brescia è stata allertata per il salvataggio dell'animale nel comune di Monno (Valle Camonica) in località Iscla. Il cerbiatto  era ferito, con una zampa rotta. Ad accorgersi della sua presenza alcuni passanti che hanno lanciato l'allarme. Il piccolo è stato recuperato da una squadra dei Vigili del Fuoco e consegnato alla Polizia Provinciale: è stato successivamente portato al centro recupero animali selvatici.

Presenza sul territorio

La Polizia provinciale, nel censimento del 2021, aveva certificato la presenza di 1200 cervi  nella zona dell’Alta Valle Camonica, nel comprensorio C1 tra Incudine e Ponte di Legno; 450 cervi nel comprensorio C2 da Malonno e Monno e poco meno di 400 nel Comprensorio della Media Valle Camonica.

Qual è la differenza tra cerbiatto e cervo

Il cerbiatto è semplicemente il nome che viene comunemente attribuito al cucciolo del cervo. Quindi le differenze che si possono riscontrare tra le due differenti classi d'età sono di carattere morfologico, come le dimensioni, il colore del mantello, la presenza dei palchi ed il comportamento sociale.

 

 

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie