Cent’anni e non sentirli: Teresa Orizio taglia il traguardo del secolo

Il segreto della centenaria? Lavorare, mangiare poca carne e... "un goccino di grappa ogni tanto".

Cent’anni e non sentirli: Teresa Orizio taglia il traguardo del secolo
Sebino e Franciacorta, 09 Novembre 2019 ore 12:30

Cent’anni e non sentirli: la cazzaghese Teresa Orizio giovedì ha tagliato  il traguardo del secolo.

Cent’anni e non sentirli

Il segreto per arrivare a cento anni? Lavorare, mangiare poca carne e… “un goccino di grappa ogni tanto, il medico mi ha detto che fa bene”. E se lo dice Teresa Orizio, che giovedì circondata dai tantissimi parenti ha soffiato sulle sue cento candeline, qualcosa di vero deve pur esserci. Nata il 7 novembre del 1919 a Cà del Diaol, località di Cazzago San Martino, la decana ha trascorso la vita lavorando e dedicandosi alla sua famiglia: ha vissuto la guerra (uno dei suoi fratelli non era più tornato dalla Russia) e la povertà, ma senza mai perdersi d’animo. Ha visto il mondo trasformarsi purtroppo “non sempre il meglio”, trasmettendo a tutti i valori di una volta: arzilla e indipendente nonostante l’età non ha mai avuto figli, ma in compenso accanto a lei ha decine e decine di nipoti che guardano a lei come un esempio.

L’articolo completo sul Chiari week in edicola da venerdì 15 novembre

TORNA ALLA HOME PAGE

Top news regionali
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia