Cronaca
Un vero miracolo!

Cede il solaio per ben due volte, operaio precipita da sei metri d'altezza

L'uomo è stato ricoverato agli Spedali Civili di Brescia.

Cede il solaio per ben due volte, operaio precipita da sei metri d'altezza
Cronaca Brescia, 11 Maggio 2022 ore 12:18

É successo nel pomeriggio di ieri (martedì 10 maggio) a Cremona.

Una brutta disavventura

L'uomo, un operaio di 62 anni, stava lavorando in un palazzo di ristrutturazione in via Marmolada. Come riporta PrimaCremona il 62enne, in particolare, era impegnato in una stanza dello stabile quando il solaio ha ceduto facendolo precipitare al piano di sotto. Ma non è finita. Anche in questo caso il solaio ha ceduto sotto il suo peso e l'operaio è caduto sino al primo piano precipitando da sei metri d'altezza.

L'arrivo dei soccorsi

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi. In un primo momento il muratore è stato portato all'ospedale Maggiore di Cremona e poi in eliambulanza agli Spedali Civili di Brescia. Tanta la paura anche perché in un primo momento si è temuto il peggio. Per fortuna, però, le sue condizioni non destano particolare preoccupazione, resta la consapevolezza che si sia salvato per miracolo. Ad intervenire sul posto anche Carabinieri e Vigili del Fuoco.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie