Incidente

Coccaglio: frontale tra auto e mezzo pesante

Il sinistro ha comportato inevitabili disagi sul traffico, la strada risulta chiusa in entrambe le direzioni di marcia

Coccaglio: frontale tra auto e mezzo pesante
Pubblicato:
Aggiornato:

Attimi di apprensione questa mattina (mercoledì 20 marzo 2024) a Coccaglio.

Frontale tra auto e mezzi pesante a Coccaglio

Come riportato da Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza) l'allarme è scattato poco dopo le 9 all'imbocco di via Palazzolo in direzione del centro di Coccaglio.

Dove si è verificato il sinistro

Attivata la macchina dei soccorsi

Dalle prime ricostruzioni pare trattarsi di un frontale tra un'autovettura e un mezzo pesante. Alla guida di quest'ultimo un autista lituano che stava andando verso il centro di Coccaglio. Giunto in prossimità dell'imbocco con via Palazzolo si è trovato davanti l'auto guidata da due anziane, si è accorto che l'auto gli stava venendo addosso: ha tentato di sterzare (il camion si trova leggermente spostato sulla destra) per evitare l'auto ma senza successo, lo ha colpito lateralmente. Il mezzo pesante ha subito alcuni danni, l'auto completamente distrutta. Due anziane sono rimaste incastrate all'interno dell'autovettura, sono sempre rimaste coscienti. In un primo momento sono state soccorse da alcuni presenti che hanno assistito alla scena. Illeso l'autista del camion.  Ad intervenire sul posto l'ambulanza di Croce Rossa di Palazzolo, l'automedica da Chiari, i Carabinieri di Erbusco, la Radiomobile che si sta occupando del traffico e i vigili del fuoco volontari di Chiari.

Disagi sul traffico

Il sinistro ha comportato inevitabili conseguenze sul traffico, la viabilità risulta infatti bloccata in entrambe le direzioni di marcia.

Le immagini

Coccaglio
Foto 1 di 6
Coccaglio 1
Foto 2 di 6
WhatsApp Image 2024-03-20 at 09.44.58
Foto 3 di 6
WhatsApp Image 2024-03-20 at 09.44.58 (2)
Foto 4 di 6
WhatsApp Image 2024-03-20 at 09.44.58 (1)
Foto 5 di 6
WhatsApp Image 2024-03-20 at 09.44.09
Foto 6 di 6

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali