Castenedolo, furto al distributore

Castenedolo, furto al distributore
03 Maggio 2016 ore 09:12

Quando pensi che la giornata stia volgendo al termine e stai per depositare al sicuro i frutti del tuo duro lavoro, ecco il fattaccio.

E’ la storia di una venditrice di frutta ambulante, depredata a Castenedolo lo scorso sabato nei pressi di un distributore di benzina.

La donna, cinquantacinquenne, giunta al termine della propria giornata lavorativa stava per mettere al sicuro i propri incassi quando, fermatasi a fare rifornimento presso un distributore, è stata aggredita e derubata, senza possibilità di replica. Sotto shock, la donna ha subito chiamato le forze dell’ordine che hanno aperto un fascicolo sulla vicenda.

La cifra in questione è di circa 10mila euro, mentre a far discutere è come l’uomo conoscesse con tanta sicurezza il lauto contenuto della borsetta. Secondo le prime ipotesi, l’uomo potrebbe aver pedinato la vittima in attesa del momento opportuno, ma le autorità faranno presto maggior luce sulla vicenda.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia